Lo strano caso (del finale “a sorpresa”) di Dr Jeckyll e Mr Hyde

hyde jeckyll

di Gabriel Giannini

Lo strano caso del Dr Jekyll e Mr Hyde. Strano davvero. Immaginate una cosa così geniale ed innovativa da diventare banale e scontata. Se vogliamo non è solo strano: è impossibile, è un ossimoro, un gioco di parole, ma parliamo del libro.
Nato dall’inchiostro di R.L.Stevenson il racconto è avvincente e ben scritto, un breve concentrato di tensione, in bilico tra la fantascienza ed il giallo fino al finale, che è un gran colpo di scena, inimmaginabile e sconvolgente, così cervellotico ed innovativo da essere stato incipit per successivi studi psicologici e di criminologia, che l’hanno celebrato e paradossalmente reso scontato.
Ma la vera domanda è: “Vale la pena di leggerlo?”.
Assolutamente no.
Quando apri il libro hai la sensazione di averlo già letto mille volte, ed in un certo senso è così.
Questi due personaggi, che hanno il merito di avere ispirato una valanga di film, racconti, manga e cartoni animati, che hanno il volto di mille attori diversi in mille diversi remake, sono così celebri da appartenere anche alle più fondamentali competenze di cultura generale.
Ma qual è il prezzo di tanta celebrità?
L’effetto controproducente di una storia che è così clamorosa da essere conosciuta da tutti, e di conseguenza gode di una sorta di immunità da Spoiler, a scapito del libro stesso, che diventa superfluo.
Allora perché sprecare tempo prezioso per leggere questo racconto? Forse per comprendere la netta separazione concettuale tra il bene ed il male nella Londra dell’Ottocento, tra religione e scienza, tra fede e superbia, e la paura che la scienza suscitava nella gente di cui questo libro è il portavoce. Per sapere piccole stupide curiosità del tipo, in francese Je kill suona come io uccido, malizioso indizio lasciato al lettore, mentre la sfuggevole figura di Hyde si collega al verbo to hyde (nascondere), che quanto a inutili nozioni letterarie fa sempre la sua figura. Oppure, molto più semplicemente, perché in fondo Lo strano caso del Dr Jekyll e Mr Hyde è proprio un gran bel libro .

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: