(Paura e delirio) in cucina con Greta. Due ricette DAVVERO facili: merenda ai cereali e pasta alla ricotta

di Greta Gasperoni

Per la categoria “Gente che sopravvive” o “Ragazzi con mamme che lavorano”, guys, here we are: Cooking with Greedy Gre. E impariamo anche l’inglese.
Benvenuti nella mia cucina! Ho quindici anni e spesso e volentieri mi tocca arrangiarmi ai fornelli e buttar su un piatto di pasta da sola, magari anche per mia sorella che nonostante i suoi quattordici anni compiuti non muove un dito e riesce solo a lamentarsi delle mie ricette… fantasiose.
Ma sono certa che voi le troverete interessanti. Sono veloci, gustose e soprattutto anche un gatto sarebbe in grado di mischiare in questo modo quattro ingredienti in padella.
I miei piatti hanno 3 obiettivi:– creare qualcosa di sostanzioso che mi permetta di non cercare altro cibo almeno per un paio d’ore;
– sporcare il meno possibile piatti e bicchieri per evitare di lavarli dopo;
– mangiare qualcosa di buono che non sia pieno di grassi idrogenati (cibi preconfezionati, surgelati e merendine).
PS grassi e carboidrati sono comunque presenti in abbondanza.
Ma poichè siamo gente pratica, bando alle ciance e cominciamo con una bella merenda. 

MIX GRE (variante 1)
Dati (scusate, io sono abituata con la matematica):
– cereali cattivi (tipo quelli con la crusca e fibre. Se fossero buoni si potrebbero mangiare così)
– nutella
– yogurt
– cacao in polvere
– panna montata
– codette di zucchero (code di topo)
Procedimento:
Prendere una ciotola di grandezza proporzionale alla fame, riempire per metà di cereali e aggiungere cucchiaiate di nutella a volontà. Cercare yogurt buono, svuotarlo nella ciotola e mischiare fino ad amalgamare bene il tutto. Aggiungere il cacao in polvere, fare una bella torretta di panna montanta e decorare con codette colorate (che se useremo ancora, chiamerò code di topo).

NB Non mischiare la panna montata con il resto, perché sciolta fa un lattino schifoso.
Associare a dell’attività fisica.
Risultato:

– – –

Giovedì 5 aprile, ore 12.00
Post-it sulla porta della cucina “Fatevi la pasta, xxx, M”
(trad: arrangiatevi, baci, mamma-marzia).
Mamme, lasciateci pure sfamare da soli, ma ricordate, per l’amor del cielo, che non si chiude la porta della cucina di mattina, se solitamente è aperta: uno che è abituato a barcollarsi fino al frigo con gli occhi semichiusi, inizia la giornata con una portellata nella faccia e con la notizia che non c’è niente di buono da mangiare. Buongiorno!
Ma noi sopravviviamo. Io oggi ho trovato due pacchettini di filadelfia alle erbette, e mi sono convinta che forse potrebbe star bene anche sulla nutella, da quanto è buono.

PASTA RICOTTA E FILADELFIA
Dati:
– Pasta in bianco della sera precedente.
– Filadelfia alle erbette

Procedimento:
Sembrerà strano, ma la pasta alla ricotta è fantastica perchè fa la crosticina col formaggio e diventa buonissima. Mettere la pasta in una padella antiaderente (quanto sono professionale), aggiungere due pacchettini di filadelfia alle erbette e mischiare fino a quando il formaggio non è sciolto quasi completamente. Lasciare gratinare un attimo per dare il tempo ai maccheroni di scaldarsi. Mangiare direttamente dalla padella, ricordando di mettere sul tavolo uno strofinaccio o un sottotegame.

Aggiungere a proprio piacimento formaggi di vario tipo o spezie. (Io propongo il curry, il curry sta bene con tutto e li fa gialli fosforescenti che sono stupendi da mangiare).

Si può anche stagliuzzarci dentro qualche fettina di bresaola. Tanto la bresaola non fa ingrassare.

Risultato:

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: