Archive for aprile 2012

Meringhe ricoperte di cioccolato. Young Kitchen, in cucina con Giada
30/04/2012

Di Giada Gessaroli

Durante le vacanze di Pasqua, visto che ero a casa, ho sperimentato un nuovo dolce: le meringhe. Si vedono sempre in pasticceria e sembrano molto difficili da preparare, io però ho voluto provare e devo dire che sono molto facili da fare, e come prima volta ho avuto un ottimo risultato. È una ricetta da provare per la sua semplicità, adatta anche per quelli che non sono portati in cucina.

Entrate per leggere la ricetta!

 

 

(altro…)

(Paura e delirio) in cucina con Greta. Due ricette DAVVERO facili: merenda ai cereali e pasta alla ricotta
06/04/2012

di Greta Gasperoni

Per la categoria “Gente che sopravvive” o “Ragazzi con mamme che lavorano”, guys, here we are: Cooking with Greedy Gre. E impariamo anche l’inglese.
Benvenuti nella mia cucina! Ho quindici anni e spesso e volentieri mi tocca arrangiarmi ai fornelli e buttar su un piatto di pasta da sola, magari anche per mia sorella che nonostante i suoi quattordici anni compiuti non muove un dito e riesce solo a lamentarsi delle mie ricette… fantasiose.
Ma sono certa che voi le troverete interessanti. Sono veloci, gustose e soprattutto anche un gatto sarebbe in grado di mischiare in questo modo quattro ingredienti in padella.
I miei piatti hanno 3 obiettivi: (altro…)

Flying numero 8
06/04/2012

Ecco il numero 8 di Flying on line, la rivista realizzata interamente dalla redazione Under 16 del corso di giornalismo del Laboratorio di Myriam di Rimini. Un numero dedicato principalmente ai viaggi ma non solo. Riflessioni sul futuro, recensioni di libri, ricette, sport, fumetti, videogames e tanto altro ancora.

Buona lettura!

(P.S.: per sfogliare il giornale basta cliccare sulla copertina!)

War horse, stavolta Spielberg ci emoziona con un film sulla Prima guerra mondiale
02/04/2012

 

di Gabriel Giannini

 

Ancora una volta, Spielberg è riuscito a stupirci e ad emozionarci, questa volta con una pellicola sulla Prima guerra mondiale. Il celebre regista si è già trovato ad affrontare temi legati alla guerra in “Schindler’s list” o “Salvate il soldato Ryan”, ma con “War horse” tutto è più indiretto, poiché parla di un’intraprendente giumenta e di un giovane che mette a repentaglio la sua vita per lei. L’amicizia tra i due, però, è solo un mezzo per mostrare il tremendo scenario della Prima guerra mondiale e per parlare dei soldati che l’hanno combattuta.

(altro…)